venerdì 5 giugno 2015

ENERGIE PULITE PER UNA CITTA' INTELLIGENTE



GIORNATA DI RIFLESSIONE E PARTECIPAZIONE
AL QUARTIERE INTELLIGENTE

"Sono i cittadini, assieme all'Amministrazione Locale, le energie che possono migliorare le sorti delle città, al centro come nelle periferie; singole persone o riunitisi in comitati o associazioni che dedicano il loro tempo alla tutela dei beni culturali, dell'ambiente e alla promozione di stili di vita sostenibili.
Gente che si mette assieme per questi obiettivi con passione e competenza.
Mai come in questo momento c'è bisogno dell'impegno di tutti per riuscire a cambiare le cose e costruire assieme un modello di città più vivibile, più sostenibile, più intelligente, oltre la crisi."



introduzione e saluti
Carmine Maturo
Coordinatore Green Italia Campania
Antonio Risi
Associazione demA


intervengono tra gli altri:
Andrea Poggio
Autore del libro Città
sostenibile ed ecoquartieri
Vice direttore Legambiente
Stefano Consiglio
Università Federico Secondo - Responsabile scientifico del progetto Orchestra smart city
Raffaele del Giudice
Presidente Asia Napoli
Tommaso Sodano
Assessore all’Ambiente e Vicesindaco Comune di Napoli
Marco Fratoddi
direttore La Nuova Ecologia
Massimo Bruno
capo relazioni esterne ENEL
Roberto Pagani
Politecnico di Torino – Smart City Kyoto Club
Sara Romano
direttore Generale Mise *
Francesco Ferrante
Cofondatore di Green Italia


conclude
Luigi de Magistris
Sindaco di Napoli

con le testimonianze di:

  • Quartiere Intelligente
  • I Love Porta Capuana
  • Bike Sharing
  • La Rete Campana per la Civiltà del Sole e della Biodiversità
  • Iocisto: Nascita di una libreria partecipata
  • Mi prendo cura...delle aiuole
  • progetto dell'Assessorato all'Ambiente del Comune di Napoli
  • Coordinamento Scale e Collina Gentile

Nessun commento:

Posta un commento