martedì 29 marzo 2016

GIALLO TUFO

presentazione del libro di Francesco Escalona

8 APRILE ORE 17,30 -Agorà Spazio Dema-  Via Santa Brigida


È un "giallo territoriale" legato al patrimonio storico, artistico, paesaggistico, culturale, archeologico dell'Area Metropolitana di Napoli dei Campi Flegrei. Questa storia, questo viaggio nello spazio e nel tempo farà penetrare nelle viscere più profonde della terra per svelare il più grande mistero dei Campi Flegrei: Dicearchia, fondata da una grande utopia e farà scoprire che in passato un gruppo di persone ha perseguito un sogno di giustizia e libertà e che i flegrei discendono da quella scelta; che il ricordo di quel nobile tentativo è arrivato fino a noi e che qui risiede, per alimentare le speranze di un futuro diverso, migliore che squarci per sempre il velo della "damnatio memoriae" e la concretezza amara del "Fare calce", della propria memoria. Un viaggiatore contemporaneo che voglia "vivere" i Campi Flegrei dovrà preparare questo viaggio con la dovuta cura sacrale per ritrovare un luogo "sacro" che parla del passato, delle radici da cui tutto è nato, della memoria di tutti: Cuma. Dopo il responso, partire per raggiungere la dimora del Genius Loci: il promontorio del Rione Terra. Dovrà rileggere degli Eubei e della Magna Grecia. Rivedere l'Odissea e riscoprire il VI libro dell'Eneide.
intervengono tra gli altri:

Francesco Escalona - Autore

Natascia Festa – Giornalista

Cinzia Dal Maso. Archeoblogger -.Giornalista

Carmine Maturo – Portavoce Green Italia Campania

Nessun commento:

Posta un commento